psicoterapia dell’adulto

Che cosa è la psicoterapia dell’adulto?

I motivi che possono portare un adulto a chiedere un consulto a uno psicoterapeuta per intraprendere un percorso, sono oggi i più svariati. Per fortuna, almeno in parte, oggi la psicoterapia è più conosciuta e meno temuta come strumento di cura e di intervento. Siamo più inclini a concepire i percorsi psicoterapeutici come strumenti volti ad aumentare il nostro equilibrio e il nostro benessere, quindi come strumenti di miglioramento.

Questo cambiamento di prospettiva ha certamente aumentato la disponibilità delle persone a chiedere un consulto o un supporto specifico e competente.

I motivi legati alla richiesta possono essere molto diversi fra loro e non necessariamente legati alla presenza di un problema specifico o a un sintomo, come per esempio un attacco di panico o la presenza di un pensiero ossessivo.

Possiamo aver bisogno di un supporto nel corso di una fase di vita specifica, o perché stiamo affrontando un cambiamento importante.

Possiamo affrontare una vicissitudine, un problema di salute che impatta sul nostro benessere psicologico, oppure possiamo sentirci confusi e disorientati di fronte a una scelta importante e decisiva per la nostra vita personale o lavorativa. Possiamo avvertire difficoltà nella nostra vita affettiva o relazionale. Queste sono tutte buone ragioni per chiedere un consulto!

Diversamente, possiamo aver sviluppato o possiamo convivere da tempo con una forma di disagio emotivo o con uno specifico problema o disturbo. Anche questa è una buona, buonissima ragione per chiedere un consulto e intraprendere un percorso. Un adulto è certamente una persona ormai strutturata, che in qualche modo ha cercato e ha trovato un proprio equilibrio. Tuttavia, a volte alcuni stress possono compromettere un equilibrio precedentemente presente o possiamo “semplicemente” stancarci di convivere con un disagio e di dare ormai per assodato di doverlo sopportare e portare così com’è, e decidere quindi di provare a cambiare le cose.

Qualunque sia la ragione che spinge un adulto a contattare uno psicoterapeuta, la spinta al cambiamento è un fattore positivo ed è un ottimo punto di partenza.

Lo studio SNPC propone, per gli adulti, degli interventi di psicoterapia cognitiva, focalizzati sul cliente e sul problema così come lo percepisce il cliente. La possibilità è quella di lavorare, attraverso la costruzione di una buona relazione terapeutica - basata sull’alleanza, sulla cooperazione e sulla condivisione degli obiettivi di lavoro – sul problema presentato e attuale nella vita del paziente.

Il percorso ci porta a comprendere la relazione tra le situazioni, i pensieri, le emozioni e i comportamenti, aiutandoci a dare un senso, a capire come si è sviluppato il problema e perché si mantiene e il ruolo che i processi mentali e le interpretazioni delle situazioni hanno nella sofferenza emotiva. Questo processo può progressivamente portare alla comprensione e alla diminuzione del disagio emotivo, con il raggiungimento di un maggiore equilibrio, sempre nel rispetto delle possibilità, delle caratteristiche e degli obiettivi specifici della persona.

Vuoi saperne di più ? Contattaci